Salone Internazionale del Libro: mafia ed antimafia

Condividi

Dal 9 fino al 13 maggio, il Salone Internazionale del Libro sbarca a Torino.

Questa edizione, che prende il titolo di “Il gioco del mondo”, offre un ricco calendario di appuntamenti per riflettere ed approfondire i temi di mafia ed antimafia.

Vi proponiamo una selezione.

MAURO ESPOSITO
Autore de Le mie due guerre (La nave di Teseo)
Democrazia allo specchio
Giovedì 09 Maggio, ore 18:30

Sala Bronzo
Partecipanti:
Mauro Esposito
Valentina Sandroni

La storia di un imprenditore del Nord Italia ricco e industrializzato che ha il coraggio di denunciare la ‘ndrangheta dei colletti bianchi, di pagare un prezzo altissimo, arrivando alla fine a vincere la sua battaglia.

 

ISAIA SALES E SIMONA MELORIO
Autori di Storia dell’Italia corrotta (Rubbettino)
Proposte degli espositori,Il prossimo passo
Venerdì 10 Maggio,ore 10:30
Sala Rosa
Partecipanti:
Gian Carlo Caselli

Perché la corruzione ha così lunga vita nella storia del nostro paese? Perché resiste ad ogni epoca e ad ogni regime politico? Non c’è altro comportamento criminale che scardina di più la percezione dello Stato.

LUIGI CIOTTI E GAD LERNER
Autore di Lettera a un razzista del terzo millennio (Edizioni Gruppo Abele)
Questo è un uomo, Il prossimo passo
Venerdì 10 Maggio, ore 18:30
Sala Viola
Partecipanti:
Luigi Ciotti
Gad Lerner

 

NUCCIO ANSELMO E GIUSEPPE ANTOCI
Autori de La mafia dei pascoli (Rubbettino)
Democrazia allo specchio,Il prossimo passo
Venerdì 10 Maggio,
ore 14:00
Sala Rossa

Partecipanti:
Giuseppe De Matteis
Filippo Dispenza
Gloria Giorgianni
Davide Mattiello
L’ex presidente del Parco dei Nebrodi vittima di un agguato di Mafia per avere denunciato il tentativo dell’organizzazione criminale di mettere le mani sui fondi europei destinati a migliaia di ettari di pascoli.

 

GIOVANNI FALCONE. INEDITO
Nell’ottantesimo anniversario dalla nascita
Il tempo ritrovato
Venerdì 10 Maggio, ore 17:30
Sala Rosa
Partecipanti:
Gian Carlo Caselli
Enzo Ciconte
Fabrizio Feo
Giovanna Torre

Il ricordo di uno dei protagonisti della storia d’Italia a partire dal volume Giovanni Falcone. L’uomo, il giudice, il testimone (Edizioni Santa Caterina).

 

416 BIS & CO.
Dai migranti al narcotraffico
Proposte degli espositori,Il prossimo passo
Sabato 11 Maggio,ore 10:30
Sala Ciano
Partecipanti:
Enzo Ciconte
Fabio Ciconte
Giovanna Torre

 

ROBERTO SAVIANO
Autore di In mare non esistono taxi (Contrasto)
Questo è un uomo,Il prossimo passo
Sabato 11 Maggio, ore 16:00
Sala Oro
Partecipanti:
Claudia Lodesani
Lamin Sidi Mamman
Carlos Spottorno

Le traversate del Sahara, i centri di detenzione in Libia, le navigazioni nel Mediterraneo, i naufragi: le immagini dei più grandi fotoreporter internazionali sulle rotte dei migranti raccontate da Roberto Saviano.

 

MARCO LILLO E MARCO TRAVAGLIO
Autori di Padrini fondatori (PaperFirst)
Democrazia allo specchio
Domenica 12 Maggio, ore 18:30
Sala Oro
La trattativa Stato-mafia: la sentenza che ha battezzato la nascita della Seconda Repubblica.

 

GIUSEPPE PIGNATONE E MICHELE PRESTIPINO
Autori di Modelli criminali. Mafie di ieri e di oggi (Laterza)
Democrazia allo specchio,Il prossimo passo
Domenica 12 Maggio, ore 13:30
Sala Rossa

Partecipanti:
Mario Calabresi
Le caratteristiche e le trasformazioni delle organizzazioni mafiose di cui si sono occupati, nella loro lunga esperienza, il Capo della Procura di Roma, Giuseppe Pignatone, e il Procuratore aggiunto della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, Michele Prestipino.

 

 

 

PER UN NUOVO UMANESIMO
Don Luigi Ciotti e Vittorio Alberti presentano il loro libro “Per un nuovo umanesimo”
Lunedì 13 maggio, ore 11.00
Sala Bianca
Partecipanti
Con gli autori, Fabrizio Manca e Anna Morrone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *