Libera Piemonte

Archivio di febbraio

21 Marzo a Verbania: saremo in luoghi di speranza, saremo testimoni di bellezza

Il Piemonte ha scelto Verbania per celebrare il 21 Marzo, Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie. Vieni con noi! Per maggiori informazioni sulla manifestazione clicca qui. 

venerdì 17 febbraio 2017

Tutti i nemici del Procuratore. Il libro inchiesta su Bruno Caccia

Un delitto “eccellente”, quello del Procuratore Capo di Torino Bruno Caccia, assassinato dalla ‘ndrangheta il 26 giugno del 1983 e ancora troppi misteri, nonostante il processo in corso a Milano. Paola Bellone, magistrato onorario di Torino, ha scritto un libro dal titolo “Tutti i nemici del Procuratore” che mette in fila tutte le relazioni pericolose […]

giovedì 16 febbraio 2017

Processo Caccia bis: il racconto della prima udienza

Un nuovo processo, stesso capo di imputazione e medesimo imputato: Rocco Schirripa, pluripregiudicato affiliato alla ‘ndrangheta, è entrato nella stessa aula di tribunale che lo ha visto nelle vesti di imputato per essere considerato uno degli esecutori materiali dell’Omicidio di Bruno Caccia, prima che la corte emettesse sentenza di non doversi procedere per un irrimediabile […]

lunedì 13 febbraio 2017

Castello di Miasino: avviso pubblico per le manifestazioni di interesse

La restituzione sociale del Castello di Miasino, importante bene confiscato in provincia di Novara, compie un nuovo passo avanti. Dopo la confisca definitiva e l’acquisizione da parte della Regione Piemonte, il percorso per la sua nuova vita sta continuando. Da alcuni giorni, infatti, è stato pubblicato sul sito della Regione Piemonte l’avviso pubblico per la […]

mercoledì 8 febbraio 2017

Luigi Ciotti: “la legalità come strumento per raggiungere la giustizia”

Un pomeriggio di formazione, rivolta a insegnanti e operatori della scuola, per promuovere la cultura della legalità democratica e per condividere buone pratiche e approcci educativi. Come relatore della formazione, Luigi Ciotti, presidente di Libera, che ha parlato ad una platea di insegnanti del ruolo dell’educazione come strumento di lotta alle mafie e alla cultura […]

martedì 31 gennaio 2017

Un murales per Mauro Rostagno: i numeri delle adesioni

Torino è la città che ha dato i natali a Mauro Rostagno, dove vivono la figlia Maddalena, la compagna Chicca, il nipote Pietro e la sorella Carla. Il sociologo e giornalista freddato il 26 settembre del 1988 da Cosa nostra per la sua scrupolosa attività di inchiesta, portata avanti dall’emittente trapanese RTC, dopo anni, ha […]

martedì 17 gennaio 2017

Contrasto alle mafie e alla corruzione: le richieste a Governo a Parlamento

Approvare le misure riguardanti gli amministratori locali minacciati e intimiditi, le modifiche alla normativa in materia di beni e aziende confiscate alle mafie, la riforma della prescrizione dei processi, le misure di contrasto alla criminalità nel settore del gioco d’azzardo e quelle a favore dei testimoni di giustizia, e riconoscere ufficialmente il 21 marzo come […]

lunedì 16 gennaio 2017

Carovana Arance Frigie: il video racconto

Diciassette giovani hanno percorso più 3000 km in quattro giorni, visitando alcuni luoghi chiave del nostro paese, in materia di sfruttamento del lavoro, ma incontrando anche realtà che lottano quotidianamente per la libertà e la giustizia. Un viaggio che è la prosecuzione del Protocollo “Arance Frigie“, che ha come obiettivo quello di rendere trasparenti e […]

sabato 24 dicembre 2016

Strage Aerea di Terrasini. Da 38 anni alla ricerca della verità

di Cristina Scuderi Sono passati trentotto anni da quella notte del 23 dicembre del 1978. La notte in cui il volo di linea AZ 4128 dell’Alitalia in viaggio da Roma Fiumicino a Palermo scompare dai radar a circa 4 miglia dall’aeroporto di Punta Raisi. Delle centoventinove persone a bordo, solo ventuno riescono a salvarsi.  Nuoteranno nelle acque del […]

venerdì 23 dicembre 2016

Processo San Michele: condannata la ‘ndrina di San Mauro Marchesato

La’ndrina distaccata di San Mauro Marchesato, operante tra Torino e provincia, esiste ed è un’organizzazione criminale di stampo mafioso. È la sezione quinta penale del Tribunale di Torino a sancirlo arrivando a sentenza di primo grado di un’operazione, conclusa dalla Procura di Torino nel luglio 2014,  che aveva smascherato le infiltrazioni della ‘ndrangheta negli appalti […]

mercoledì 21 dicembre 2016