Accendiamo la luce, non lasciamolo al buio

Più di 150 persone hanno raccolto il nostro invito, partecipando al flash mob “Accendiamo la luce, non lasciamolo al buio“, per illuminare il bene confiscato a San Giusto Canavese, appartenuto a Nicola Assisi, narcotrafficante latitante. Un gesto simbolico per chiedere alle Istituzioni di fare la propria parte e trasformare questo…

Leggi tutto

Barbarossa: la ‘ndrangheta tra Asti e Cuneo

Pochi titoli di giornale, relegati alle pagine locali. Tiepide o nulle le reazioni della politica o della società civile. L’Operazione Barbarossa, che ha sgominato una cellula di ‘ndrangheta operante nell’Astigiano, ha catalizzato l’attenzione per poco tempo, e forse non si è compresa la pericolosità delle dinamiche su cui ha fatto…

Leggi tutto

Mai più fascismi: manifestazione a Torino

Una nuvola nera va nuovamente addensandosi – in Italia come in Europa – sulla società e sulle istituzioni. Riemerge dai cupi anfratti in cui essa, con il suo bagaglio di intimidazioni, odio e discriminazioni, era stata a forza ricacciata dalle lotte di liberazione ed emancipazione partigiana e popolare del secolo…

Leggi tutto

San Giusto: Le Istituzioni facciano l’ultimo sforzo e restituiscano il bene alla collettività

“Potrebbe diventare uno dei simboli della vittoria dello Stato contro le mafie, nel nord Italia. Oppure la sua resa, se la situazione non cambia radicalmente. A San Giusto Canavese, la villa appartenuta a Nicola Assisi, narcotrafficante ancora oggi latitante – che negli anni ha rifornito la ‘ndrangheta con fiumi di cocaina –…

Leggi tutto