Libero

In principio LIBERO è stato il torrone, realizzato per raccogliere fondi per piantumare i noccioli e avviare l’attività di apicoltura in Cascina Caccia, bene confiscato alla ‘ndrangheta a San Sebastiano da Po (TO).

Poi LIBERO è cresciuto attraverso le collaborazioni tra l’associazione Acmos, la cooperativa Nanà, i ragazzi e gli insegnanti dell’Istituto alberghiero Beccari di Torino, i maestri del cioccolato di Ziccat, la linea di cosmesi naturale della dott.ssa Reynaldi, la passione per il riso de gliAironi e la dolcezza di Pastiglie Leone.

Oggi LIBERO è un progetto che sostiene le attività sociali, educative e di accoglienza attraverso la produzione di miele, nocciole, torrone, cioccolato, barrette energetiche, risotti, caramelle, prodotti di cosmesi; tutti prodotti realizzati in collaborazione con professionisti fidati insieme alla manodopera e le materie prime dei nostri beni confiscati.

LIBERO di legare tra loro il mondo della scuola e delle aziende.

LIBERO dai pregiudizi, perché permette a migranti, ragazzi messi alla prova, persone in pena alternativa, di lavorare insieme e comunque nella stessa filiera produttiva, generando reddito e lavoro pulito.

LIBERO di creare e di cambiare, perché nel solco della legalità e con la forza delle reti sociali, promuove percorsi di reale cambiamento.

Aiutaci a crescere scegliendo e promuovendo i nostri prodotti.

Li trovi all’emporio di via Marsigli 14 a Torino.

E-mail: [email protected]

 

I nostri gadget

Colorati, etici, biologici e solidali. Sono queste le caratteristiche che vogliamo per i nostri gadget.

  • Colorati perché nei differenti colori troviamo la nostra identità di essere rete che unisce e alimenta  sinergie positive.
  • Etici perché la dignità e la libertà delle persone passa attraverso i diritti e il lavoro vero.
  • Biologici perché il rispetto e la salvaguardia dell’ambiente non possono avere un ruolo secondario nel contrasto alle mafie e alla corruzione.
  • Solidali perché solo insieme possiamo uscire da questa crisi.

Per raggiungere questi standard collaboriamo con molte cooperative, aziende certificate e piccole realtà sociali.

Richiedi il gadget che preferisci, sostieni le attività dell’associazione e testimonia il tuo impegno per la corresponsabilità e la giustizia sociale.

 

Libera Terra Mediterraneo

Libera Terra Mediterraneo è un consorzio, ONLUS, che raggruppa cooperative sociali di Libera Terra, unite ad altri operatori che ne hanno sposato la causa. Nasce nel 2008 con l’obiettivo di mettere a fattor comune le attività agricole delle cooperative e di affrontare il mercato in maniera unitaria ed efficace. Accoglie nel suo interno professionalità di alto profilo e di varia esperienza, che curano tutte le fasi della commercializzazione del prodotto. Libera Terra Mediterraneo coordina le attività produttive delle singole cooperative che la compongono e segue direttamente la trasformazione delle materie prime agricole in prodotti finiti, con la costante ricerca della loro massima valorizzazione e del conseguente miglior riconoscimento economico. Perseguire l’essenza della mission di Libera Terra e del suo fondamentale ruolo sociale di riutilizzo dei beni confiscati diviene così la stella polare di ogni decisione. La creazione e la tutela di aziende agricole stabili e durature, così come i posti di lavoro che accolgono, diviene possibile attraverso la creazione e la messa in commercio di prodotti ottimi, con un rapporto valore-prezzo tra i migliori in assoluto. Per questo la ricerca dell’eccellenza guida ogni più piccola decisione, non senza la soddisfazione di vedere i propri prodotti sugli scaffali più prestigiosi dei diversi canali distributivi, sia in Italia che in molti paesi stranieri.

https://liberaterra.it

Presso la segreteria di Libera Piemonte e il Centro Commensale Binaria di via Sestriere 34, a Torino, si può trovare una selezione di prodotti a marchio Libera Terra.