Roma città Libera – Celebrazione piemontese del 21 Marzo 2024

Condividi

 

La scorsa settimana ci siamo ritrovati, insieme, in Piazza Palazzo di Città, davanti alla Città di Torino, per celebrare a livello regionale la XXIX Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie

Abbiamo letto i 1081 nomi delle vittime innocenti che hanno perso la vita per mano della criminalità organizzata.

Scegliamo di partire dalla memoria perché è in quelle vite spezzate, in quell’innocenza violata, in quella memoria che affondano le radici di un impegno, quotidiano e costante, teso alla costruzione di una società libera dalle mafie, dalla corruzione e da ogni tipo di malaffare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *