Cuneo: nasce il coordinamento provinciale

Condividi


La rete di Libera in Piemonte aggiunge un altro importante tassello. Cuneo, da mercoledì 30 settembre, ha un nuovo coordinamento provinciale.

Un traguardo fondamentale per strutturare l’attività di Libera nella zona cuneese, da anni impegnata grazie ai presidi dedicati ad “Emanuela Loi”, “Daniele Polimeni”, ”Mauro Rostagno” e “Carlo Alberto Dalla Chiesa”.

Viva il neonato coordinamento provinciale. Viva Libera!


Di seguito il comunicato inviato per annunciare la costituzione del coordinamento provinciale


LIBERA CONTRO LE MAFIE: NASCE IL COORDINAMENTO DELLA PROVINCIA DI CUNEO

RAPPRESENTERA’ A TORINO I PRESIDI DELLA GRANDA


Cuneo, giovedì 30 settembre 2010: nelle sede di piazza Virginio, gentilmente concessa dalle Acli, si è tenuta la prima riunione del coordinamento provinciale di Cuneo dell’associazione Libera contro le mafie.

Al suo interno sono rappresentati i quattro presidi della Granda (“Emanuela Loi” e “Daniele Polimeni” di Cuneo,”Mauro Rostagno” di Alba e “Carlo Alberto Dalla Chiesa” di Saluzzo) e tutte le associazioni e le scuole del territorio che hanno aderito alla rete contro le mafie fondata da Don Ciotti nel 1995.

Sarà Valentina Sandroni, del presidio di Alba, la portavoce nel coordinamento regionale di Libera delle proposte e dei bisogni dei presidi cuneesi.

Saranno perlopiù tre le funzioni di questo nuovo organismo: estendere la rete di associazioni aderenti a Libera e favorire la nascita di nuovi presidi, come quello che si sta creando a Mondovì; migliorare la comunicazione tra i presidi e individuare strumenti efficaci di promozione delle iniziative sul territorio; infine organizzare le attività realizzate nelle scuole per far conoscere ai giovani questa associazione.



PER COMUNICATI STAMPA E INFORMAZIONI:

Anna Cattaneo

responsabile ufficio stampa coordinamento provinciale Libera Cuneo

email: [email protected], cell. 328 1653644

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *