I luoghi del 21 Marzo: per la memoria e l’impegno

Condividi

Essere uno dei luoghi del 21 Marzo per ricordare tutte le vittime innocenti delle mafie. Anche quest’anno, in una situazione delicata per il nostro Paese, associazioni, parrocchie, cooperative, aziende hanno aderito alla campagna, promossa da Libera, per fare memoria delle oltre mille persone assassinate dalle mafie nella nostra storia.

Un’azione diffusa sul tutto il territorio piemontese che ha visto, nonostante le difficoltà del periodo che stiamo vivendo, una massiccia adesione.

Questi luoghi, come le migliaia di persone che hanno partecipato alla commemorazione web di sabato 21 marzo XXV Giornata della memoria e dell’impegno, hanno dimostrato con forza che per contrastare mafie e corruzione occorre diventare una comunità solidale e corresponsabile, che faccia del “noi” non solo una parola, ma un crocevia di bisogni, desideri e speranze.

Ringraziamo tutte le realtà che hanno deciso di ricordare queste vittime rinnovando l’impegno per la costruzione di un paese.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *