Torino: studenti ristrutturano un bene confiscato

Un bene confiscato a un elemento della ‘ndrangheta di Torino sta prendendo nuova forma grazie al lavoro degli studenti. 8 ragazzi iscritti al corso di operatori edili dell’F.C.S. stanno ristrutturando un appartamento in corso Lecce, partecipando al percorso che restituirà questo spazio alla collettività. Un progetto fortemente voluto dalla Città di Torino che,…

Leggi tutto

Beni in Rete: percorsi di formazione

Un percorso di formazione sul riutilizzo dei beni confiscati alle mafie nei Comuni medio-piccoli, nelle aree interne e aree montane in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, rivolto a enti locali e terzo settore. Appuntamenti che si terranno  in modalità telematica per mettere in comune idee e buone pratiche. Saranno presenti tra i relatori un rappresentante dell’Agenzia Nazionale…

Leggi tutto

Diventa socio di Libera: tesseramento 2022-2023

Libera è ascolto e accoglienza. Libera è manutenzione quotidiana delle relazioni. Essere socio di Libera vuol dire: mettersi nei panni degli altri. Significa partecipare e contribuire alla realizzazione di anticorpi di comunità contro il dilagare della criminalità organizzata, della corruzione ma anche contro il crescente senso d’illegalità. Essere socio di Libera è vivere la rete associativa con entusiasmo, passione e curiosità….

Leggi tutto

“Liberata” la villa confiscata a Rocco Schirripa

Confiscata in via definitiva nel 1999, oggi la villa appartenuta a Rocco Schirripa, all’ergastolo per l’omicidio del Procuratore di Torino Bruno Caccia, torna nelle mani dello Stato. Questa mattina, le forze dell’Ordine hanno sgomberato la struttura illegittimamente abitata dalla famiglia di Schirripa, uomo di ‘ndrangheta condannato nel processo Minotauro e…

Leggi tutto