Torino: studenti ristrutturano un bene confiscato

Un bene confiscato a un elemento della ‘ndrangheta di Torino sta prendendo nuova forma grazie al lavoro degli studenti. 8 ragazzi iscritti al corso di operatori edili dell’F.C.S. stanno ristrutturando un appartamento in corso Lecce, partecipando al percorso che restituirà questo spazio alla collettività. Un progetto fortemente voluto dalla Città di Torino che,…

Leggi tutto

Il bene confiscato alle mafie: un bene comune – Nuovo bando Servizio Civile

  Hai compiuto 18 anni e non superato i 28? Vuoi fare un’esperienza nell’ambito dell’antimafia sociale? Con “Il bene confiscato alle mafie: un bene comune“, nuovo bando del Comitato Beni Confiscati Libera Piemonte Onlus all’interno del Servizio Civile Universale, potrai trascorrere 12 mesi impegnandoti attivamente sul fronte del riutilizzo sociale…

Leggi tutto

“Liberata” la villa confiscata a Rocco Schirripa

Confiscata in via definitiva nel 1999, oggi la villa appartenuta a Rocco Schirripa, all’ergastolo per l’omicidio del Procuratore di Torino Bruno Caccia, torna nelle mani dello Stato. Questa mattina, le forze dell’Ordine hanno sgomberato la struttura illegittimamente abitata dalla famiglia di Schirripa, uomo di ‘ndrangheta condannato nel processo Minotauro e…

Leggi tutto

“Fattiperbene”: le pratiche di riutilizzo sociale dei beni confiscati

In occasione dell’anniversario della legge n. 109/96 per il riutilizzo pubblico e sociale dei beni confiscati alle mafie, Libera ha pubblicato il “Fattiperbene”, il dossier che fotografa le esperienze di riutilizzo sociale dei beni confiscati. Attraverso questa ricerca, Libera vuole raccontare, dopo ventisei anni, una nuova Italia, che si è trasformata nel segno…

Leggi tutto