Libera Piemonte

Un murales per Mauro Rostagno: i numeri delle adesioni

Torino è la città che ha dato i natali a Mauro Rostagno, dove vivono la figlia Maddalena, la compagna Chicca, il nipote Pietro e la sorella Carla. Il sociologo e giornalista freddato il 26 settembre del 1988 da Cosa nostra per la sua scrupolosa attività di...

Scritto da

martedì 17 gennaio 2017

Nessun Commento

Contrasto alle mafie e alla corruzione: le richieste a Governo a Parlamento

Approvare le misure riguardanti gli amministratori locali minacciati e intimiditi, le modifiche alla normativa in materia di beni e aziende confiscate alle mafie, la riforma della prescrizione dei processi, le misure di contrasto alla criminalità nel settore del gioco d’azzardo e quelle a favore dei testimoni di giustizia, e riconoscere ufficialmente il 21 marzo come […]

Scritto da

lunedì 16 gennaio 2017

Nessun Commento

Diciassette giovani hanno percorso più 3000 km in quattro giorni, visitando alcuni luoghi chiave del nostro paese, in materia di sfruttamento del lavoro, ma incontrando anche realtà che lottano quotidianamente per la libertà e la giustizia. Un viaggio che è la prosecuzione del Protocollo "Arance Frigie", che ha come obiettivo quello di rendere trasparenti e verificabili i dati salienti relativi alla produzione e al trasporto delle arance utilizzate nel Carnevale di Ivrea. di Valentina Azer, Davide Martignetti, Davide Pecorelli  https://youtu.be/xNzLuR-robk

Scritto da

sabato 24 dicembre 2016

Nessun Commento

di Cristina Scuderi Sono passati trentotto anni da quella notte del 23 dicembre del 1978. La notte in cui il volo di linea AZ 4128 dell'Alitalia in viaggio da Roma Fiumicino a Palermo scompare dai radar a circa 4 miglia dall’aeroporto di Punta Raisi. Delle centoventinove persone a bordo, solo ventuno riescono a salvarsi.  Nuoteranno nelle acque del mare antistante lo scalo trovando riparo su alcuni pescherecci presenti in zona. Per le altre centotto persone a bordo, trascorse due ore di attesa per i soccorsi ufficiali, non ci sarà nulla da fare. Sulle cause della tragedia non si arriverà mai ad una univoca ricostruzione dei fatti nonostante le diverse...

Scritto da

venerdì 23 dicembre 2016

Nessun Commento

news dai territori

di Ilaria Costanzo Si è svolto la sera di venerdì 20 gennaio, davanti ad una interessata folla di spettatori, il primo dei momenti organizzati da Libera VCO in vista del 21 Marzo, Giornata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che quest’anno si terrà, per la nostra Regione, proprio nel nostro capoluogo di Provincia. Protagonista dell’incontro è stato Marco Antonelli, referente di Libera La Spezia e project manager presso il corso di Master in “Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione” del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa. La serata è stata una preziosa occasione di approfondimento e di...

Scritto da

domenica 22 gennaio 2017

nessun commento all’articolo
Una serata dal bilancio più che positivo quella del 13 gennaio 2017 presso la sala conferenze dell’Associazione Cultura&Sviluppo di Alessandria. A cinque anni dagli impegni assunti con Libera durante la campagna elettorale dal Sindaco Rita Rossa (vedi qui le video interviste di TUTTI i candidati del 2012), era necessario iniziare un percorso di verifica su quanto effettivamente realizzato. Si è scelta la formula dell’”audit”, ovvero una valutazione da parte di soggetti indipendenti (in questo caso sono state interpellate dieci firme dell’informazione locale e regionale) che hanno posto domande sia generali che specifiche al Sindaco sulla piattaforma AL10, con tempi definiti per le...

Scritto da

martedì 10 gennaio 2017

1 commento all’articolo
Dopo la pena di due anni di reclusione per corruzione e voto di scambio (o più precisamente per corruzione elettorale, un voto di scambio non mafioso) patteggiata nel 2012, l’ex consigliere comunale e provinciale ed ex presidente dell’Assa Giovanni Alessi è stato condannato dalla Corte dei Conti a risarcire il Comune di Novara e la Provincia. Si tratta di una vicenda risalente al 2006, quando Alessi si prodigò in maniera illecita per ottenere l’elezione al consiglio comunale di Novara. Finito a giudizio nel 2010, Alessi decise di concordare la pena due anni dopo, nell’udienza preliminare del 9 marzo 2012. Maggiori dettagli nell’articolo di Claudio Bressani...

Scritto da

venerdì 13 gennaio 2017

nessun commento all’articolo
70° ANNIVERSARIO DELL’UCCISIONE DI NICOLO’ AZOTI  “In più di vent’anni di Libera ho conosciuto tante persone che hanno vissuto quello che racconta Antonina Azoti. Persone che mi hanno dato tanto, fatto toccare con mano la dignità e la forza d’animo di cui è capace un essere umano quando la sua vita precipita nel buio di un dolore incolmabile. E che mi hanno fatto capire cosa sono le mafie. Certo è importante studiarle, documentarsi, approfondire. Ma la violenza e la disumanità delle organizzazioni criminali, le si coglie appieno conoscendo chi ne è stato colpito negli affetti più cari, schiacciato da una sofferenza...

Scritto da

lunedì 19 dicembre 2016

nessun commento all’articolo
Il presidio LiberaValsangone è lieta di invitarvi ad una serata con la docente di Diritto Costituzionale presso l’università di Torino Anna Poggi per comprendere meglio la riforma Costituzionale che sarà tema del referendum del 4 dicembre. La serata si terrà presso la Sala Consiliare del comune di Giaveno (via F. Marchini, 2) alle ore 21:00.

Scritto da

lunedì 14 novembre 2016

nessun commento all’articolo