Libera Piemonte

Estate Liberi in Piemonte

I beni confiscati alle mafie sono una risorsa per il nostro paese. Sono la dimostrazione che lo Stato può vincere contro il crimine organizzato. Migliaia di giovani, ogni anno, decidono di fare un’esperienza di volontariato e formazione su beni e terreni confiscati alle mafie. In Piemonte,...

Scritto da

lunedì 31 luglio 2017

Nessun Commento

Processo Bruno Caccia: ergastolo per Rocco Schirripa

Ergastolo per Rocco Schirripa, pluripregiudicato e uomo di ‘ndrangheta. La DDA di Milano lo aveva arrestato nel dicembre del 2015 con l’accusa di aver preso parte all’omicidio di Bruno Caccia, l’unico magistrato assassinato al Nord Italia dalle mafie e la Prima Corte d’Assise, dopo ore di camera di consiglio, ha emesso verdetto di colpevolezza condannando […]

Scritto da

lunedì 17 luglio 2017

Nessun Commento

"Armonia, l'arte Libera il bene" è un festival di arte e musica dedicato alla memoria di Bruno Caccia e quella della moglie Carla. Bruno Caccia, Procuratore Capo di Torino è stato assassinato 34 anni fa, per volere della ‘ndrangheta. Era il 26 giugno 1983, quando in via Sommacampagna a Torino, un gruppo di killer assassinò il magistrato. Un delitto sul quale non si è ancora fatta piena luce e per il quale si sta celebrando un processo a Milano per individuare uno degli esecutori materiali. Per non dimenticare il suo impegno e la sua lotta per contrastare l’illegalità, Armonia abbiamo organizzato, per...

Scritto da

martedì 27 giugno 2017

Nessun Commento

  Mauro Rostagno è stata una figura inquieta, idealista e multiforme. Uomo di chiaroscuri, ma sempre fermo nei suoi ideali e sempre pronto alla ricerca della verità: l'uomo vestito di bianco di Trapani, ma anche di Poona in India, dell'Università di Trento, di Torino e di una piccola Macondo a Milano. Era passato tra tante vite, e chissà quante ne avrebbe avute ancora. A Torino, da bambino, era timido, balbettava ed era convinto di essere brutto tanto che, raggiunta l'adolescenza, si fece crescere la barba come una sorta di maschera per nascondersi.   Una volta a scuola, al Rosmini, fecero piantare alla sua classe dei...

Scritto da

mercoledì 21 giugno 2017

Nessun Commento

news dai territori

Un’altra evidenza della presenza delle cosche nel nostro territorio: le Fiamme gialle, coordinate dalla Dia di Catanzaro, hanno compiuto sequestri per il valore di due milioni di euro tra Lamezia Terme e Novara. Qui sono stati posti i sigilli a un appartamento, tre magazzini e alcune quote societarie appartenente o comunque riconducibili a Giorgio Galiano, arrestato il 26 luglio 2013 nell’ambito dell’operazione Perseo e condannato pochi giorni fa in via definitiva a 6 anni di carcere. Indicato dagli inquirenti come partecipe della cosca Giampà, nella quale ha avuto «il compito di porre in essere estorsioni anche con l’utilizzo di atti intimidatori nonché ha fornito generico appoggio logistico in occasione...

Scritto da

venerdì 21 luglio 2017

nessun commento all’articolo
LIBERA BIELLA  – 19 LUGLIO 1992 – 19 LUGLIO 2017 STRAGE DI VIA D’AMELIO – 25° ANNIVERSARIO Sono passati 25 anni dalla strage di Via D’Amelio dove persero la vita Il giudice Paolo Borsellino e gli uomini della scorta Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Eddie Walter Cosina e Claudio Traina. L’anniversario diventa occasione proprio partendo da una sua affermazione PARLATE DELLA MAFIA. PARLATENE ALLA RADIO, IN TELEVISIONE, SUI GIORNALI. PERÒ PARLATENE” per effettuare alcune brevi considerazioni su cosa è accaduto in questi anni e qual’ è lo stato dell’arte oggi. Il bilancio dopo 25 anni, purtroppo, ha un sapore amaro. Una prima conferma...

Scritto da

martedì 18 luglio 2017

nessun commento all’articolo
Il presidio LiberaValsangone è lieta di invitarvi ad una serata con la docente di Diritto Costituzionale presso l’università di Torino Anna Poggi per comprendere meglio la riforma Costituzionale che sarà tema del referendum del 4 dicembre. La serata si terrà presso la Sala Consiliare del comune di Giaveno (via F. Marchini, 2) alle ore 21:00.

Scritto da

lunedì 14 novembre 2016

nessun commento all’articolo
Care amiche e cari amici, dopo il pienone riscontrato durante il primo incontro del 9 Febbraio in Sala S.Giovanni, l’Associazione MiCò e il presidio Libera di Cuneo hanno deciso di fare il bis, questa volta a Borgo San Dalmazzo: Martedì 13 giugno, alle ore 20.45, nella sala Consiliare del Comune (P.zza della Liberazione, 6 Borgo S.D.),   avrà luogo un incontro aperto alla cittadinanza sulla tematica dell’accoglienza ai migranti dal titolo:     MIGRANTI: ACCOGLIENZA E BUONE PRATICHE un incontro per dare voce alle esperienze positive di integrazione L’incontro  vedrà coinvolte diverse realtà locali che operano nel settore dell’immigrazione e che sono riuscite a costruire percorsi di inclusione positivi e...

Scritto da

lunedì 12 giugno 2017

nessun commento all’articolo